L'Albero di Magnolie

Informazioni Generali

La Magnolia appartiene alla famiglia delle Magnoliaceae ed è un albero sempreverde che fiorisce nel periodo compreso tra Maggio e Agosto. Consta di ben 80 differenti specie, tutte caratterizzate dal loro alto valore ornamentale.

Il nome gli venne assegnato solo nel 1700 da un certo Plumier, il quale decise si chiamare questo maestoso albero come il botanico Pierre Magnol, colui che introdusse il concetto di famiglia botanica.

La magnolia è una pianta, le cui origini ci portano nelle regioni meridionali degli Stati Uniti, in Corea, Cina e Giappone. Molto presenti in Italia, è facile incontrare esemplari centenari dalle grandi dimensioni in giardini pubblici e privati, orti botanici o parchi.

E' una pianta molto forte che necessita abbondante luce, riparo dai venti e, pur essendo un albero che può resistere alle basse temperature al di sotto dello zero, avrebbe bisogno di evitare le gelate invernali, e in modo particolare quelle tardive, che riuscirebbero a danneggiare i boccioli.

Gli esemplari di Magnolia adulti generalmente si presentano con un'altezza che, a seconda delle specie, può variare da circa 7 sino a  25 metri negli esemplari più imponenti, con un fusto eretto piuttosto spoglio nella parte inferiore, inizia a ramificare prepotentemente nella parte superiore, prendendo così sempre più la forma di un albero. 

La fioritura è sempre molto vistosa, i fiori infatti, molto profumati, sono sempre molto grandi e dai colori chiari e dunque si impongono tra le foglie verde acceso.